NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Pareggio in rimonta per i ragazzi di mister Daniel. Novara - Venezia FC finisce 3-3.

Pareggio in rimonta per i ragazzi di mister Daniel. Novara - Venezia FC finisce 3-3.

Grande prova di cuore e di carattere per i ragazzi di mister Daniel che a Novara vanno sotto di 3 reti in 30 minuti. Un avvio shock per i giovani lagunari che subiscono la prima rete dopo 11 minuti di gioco a firma Stroppa. Al 27' Salucci raddoppia e dopo solo 2 minuti Stroopa si regala la doppietta personale infilando Barlocco di testa su cross di Zacchi. Il primo tempo termina con una rete annullata a Nardi per fuorigioco che avrebbe potuto rendere ancora più pesante il parziale a Novarello.

Nel secondo tempo gli arancioneroverdi scendono in campo con un piglio diverso, ci prova subito Serena con un tiro dal limite che trova pronto Marracchi. La rimonta inizia al 56' Cigagna di prima da fuori area trova l'angolino, è 3-1. Al 75' mischia in area dei padroni di casa la palla finisce in rete e i leoni accorciano ulteriormente le distanze. Il pareggio arriva all'87' Simeoni su punizione batte Marracchi sul primo palo. 

Ancora un punto importante per il Venezia FC che, con i suoi 23 punti, si trova al 6° posto della classifica guidata dall'Empoli a 28. Sabato 10 febbraio i lagunari ospiteranno il Cittadella che momentaneamente occupa il 5° posto a 24 punti.



IL TABELLINO DI NOVARA-VENEZIA


Marcatori: 11′ Stoppa (N), 27′ Salucci (N), 29′ Stoppa (N), 56′ Cigagna (V), 87′ Simeoni (V)

Novara: Marricchi, Zacchi, Carrara, Fonseca, De Vitis, Bellich (75′ Fido), Katuma (80′ Campus), Nardi, Salucci, Cordea (75′ Negretti), Stoppa. 
A disposizione: Ragone, Penna, Serafini, Della Vedova, Vai, Kyeremateng, Pighetti, Caputo. 
Allenatore: Gattuso.

Venezia: Barlocco, Soldati, Tagliapietra, Pioevan (4′ Zennaro), Cigagna, Santinon, Rossi, Serena, Flora Pimenta (66′ Simeoni), Fasan, Mortati (66′ Pozzebon). 
A disposizione:  Enzo, Faggian, Peresin, Cammozzo, Morello, Barba, Tagliapietra, Castagna, Pigozzo. 
Allenatore: Daniel.

Ammoniti: Cigagna (V), Zennaro (V)


Premium Sponsor

hamaki ho
estra 
jeep
campello motors
alfa romeo
 

Partner

nike
associazionevenezianaalbergatorivenezia unica t