NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Poker della Primavera al Brescia davanti al Presidente Tacopina.

Poker della Primavera al Brescia davanti al Presidente Tacopina.

Ancora una strepitosa prestazione della primavera di mister Daniel uscita ai quarti di fianale del Torneo di Viareggio dopo i calci di rigore contro il Parma. Oggi gli arancioneroverdi hanno rifilato 4 reti al Brescia davanti agli occhi del Presidente Tacopina che ha assistito alla gara in tribuna al Comunale di Mogliano.

La gara inzia in salita per gli arancioneorverdi che dopo 4 minuti di gioco si ritrovano sotto di una rete. Una doccia fredda che però fa subito reagire i lagunari che all'8' minuto colpiscono la traversa con Pimenta. É il capitano Filippo Serena a riportare subito in equilibrio il match al 14', raccogliendo un bell'assist di Rossi insacca il portiere avversario, 1-1. Partita viva ed equilibrata con le due squadre che si propongono in avanti  senza però causare grossi problemi alle ripsettive difese.

Dopo l'intervallo gli arancioneroverdi tornano in campo con maggior determinazione e al 55' Zennaro realizza la rete del 2-1 battendo Botti sul primo palo. Al 58'i lagunari protestano per un contatto in area su Mortati, il direttore però fa proseguire. Al 77' Rossi realizza la terza rete lagunare frutto di una splendida azione personale che non lascia scampo alla difesa avversaria. A tempo scaduto arriva anche la quarta rete messa a Segno da Simeoni dopo una perfetta ripartenza di Rossi.

Una splendida vittoria che conferma gli arancioneroverdi al quinto posto in classifica con 29 punti condiviso con il Cittadella a dieci distanze dalla capolista Novara.
Il prossimo turno vedrà gli arancioneroverdi impegnati nella trasferta di Empoli sabato 14 aprile.


Marcatori
: 4′ Muzzi (B), 14′ Serena (V), 55′ Zennaro (V), 77′ Rossi (V), 92′ Simeoni (V)

Venezia: Enzo; Soldati, Tagliapietra S., Strechie, Cigagna, Santinon, Mortati (81′ Pozzebon), Serena (54′ Piovesan), Rossi, Zennaro, Pimenta (70′ Simeoni).
A disposizione: Pigozzo, Faggian, Spigariol, Morello, Cammozzo, Tagliapietra M., Barbato, Barlocco, Basso.
Allenatore: Stefano Daniel.

Brescia: Botti; Gregorio, Magri, Viviani, Carminati, Ghezzi (65′ Ebui), Venturelli, Barezzani, Zambelli (74′ Verde), Muzzi (83′ Zinta), Baronio.
A disposizione: Luna, Amoo, Avesani, Guerini, Pellegrini.
Allenatore: Roberto Baronio.

Arbitro: sig. Guarnieri.

Ammoniti: 48′ Soldati (V), 60′ Piovesan (V), 89′ Viviani (B)


Premium Sponsor

hamaki ho
estra 
jeep
campello motors
alfa romeo
 

Partner

nike
associazionevenezianaalbergatorivenezia unica t