NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Più di 800 bambini oggi al Taliercio per la festa finale del Progetto Scuola.

Più di 800 bambini oggi al Taliercio per la festa finale del Progetto Scuola.

Erano più di 800 i bambini che questa mattina hanno affollato i campi del Centro Sportivo Taliercio per la festa conclusiva del Progetto Scuola ideato dal settore giovanile del Venezia FC.

I numeri parlano di una crescita costante, infatti nel 2016-17 sono state ben 10 le scuole coinvolte: plesso Goretti e Tintoretto dell’Istituto Comprensivo Spallanzani, plesso Da Vinci, Virgilio e Baracca  dell’Istituto Comprensivo Da Vinci, plesso Cesare Battisti e Pellico dell’Istituto comprensivo Caio Giulio Cesare e plesso Canal, Manzoni e Zambelli dell’Istituto Comprensivo Morosini.

Un percorso didattico durato 5 mesi che ha coinvolto 54 classi. Impegnativo il lavoro svolto dai coordinatori del progetto Riccardo Nardo e Federico Bee, che hanno messo in essere 3 ore di attività motoria per classe e una serie di incontri interattivi finali a gruppi.

Questa mattina ad accogliere gli studenti c’erano tutti gli allenatori del settore giovanile del Venezia FC e alcuni istruttori dell’Academy che hanno coinvolto i partecipanti nelle  36 stazioni di gioco complessive realizzate sul campo sintetico principale e nei due campi in erba.

A fine mattinata i giocatori Alberto Acquadro, Stefano Moreo, Davide Marsura, Leo Stulac, Guglielmo Vicario, Paolo Pellicanò Nicola Sambo e il capitano Evans Soligo che si sono prestati per foto e a siglare autografi a tutti gli intervenuti.

Presenti per i saluti finali l’Assessore del Comune di Venezia Paolo Romor, Dino Brusaferro delegato dell Comitato Provinciale FIGC di Venezia e per il Venezia FC il direttore sportivo Giorgio Perinetti il direttore generale Dante Scibilia, il responsabile del settore giovanile Mattia Collauto e il presidente Joe Tacopina che hanno sottolineato l’importanza del binomio sport e scuola nell’educare al rispetto delle regole. 

Un ringraziamento particolare al Gruppo AVM per il supporto logistico fornito, fondamentale per la buona riuscita dell’evento.

Galleria immagini



Premium Sponsor

hamaki ho
estra 
jeep
campello motors
alfa romeo
 

Partner

nike
associazionevenezianaalbergatorivenezia unica t