NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Primavera: buona prova nonostante la prima sconfitta in campionato.

Primavera: buona prova nonostante la prima sconfitta in campionato.

Esordio amaro per la Primavara allenata da Stefano Daniel che cade in casa contro lo Spezia 4-2.

Una buona prova quegli degli arancioneroverdi nonostante la sconfitta che arriva proprio nella prima giornata di campionato. Prima parte di gara abbastanza equilibrata con lo Spezia che al 19' passa in vantaggio grazie alla rete di Lepri che batte Bonato sulla ribattuta. Gli arancioneroverdi reagiscono immediatamente e sfiorano la rete prima con Simeoni e poi con Fasan. Il pareggio arriva al '28 con Fasan. Al '33 è ancora lo Spezia a portarsi in vantaggio, a realizzare la rete dell'1-2 è Mulattieri il cui tiro viene anche sporcato dalla difesa lagunare. Al 37' i leoni ristabiliscono la parità grazie alla rete di Zennaro splendidamente servito da Fiore. 
Al 41' l'arbitro assegna un calcio di rigore a favore della formazione ospite per un fallo su Lepri. A prendersi carico della trasformazione è Benedetti che non sbaglia.
Il primo tempo si conclude quindi sul risultato di 2-3. A chiudere la partita al '70 ci pensa il neo-entrato Suleiman.

Di seguito il tabellino della partita: 

Marcatori: 19′ Lepri (S), 28′ Fasan (V), 33′ Mulattieri (S), 37′ Zennaro (V), 41′ rig. Benedetti (S), 70′ Suleiman (S)

Venezia: Bonato, Fiore, Simeoni (63′ Soldati), Strechie, Cigagna, S. Taglialapietra, Pimenta, Bellati, Zennaro (59′ M. Taglialapietra), Serena, Fasan (72′ Catel). A disp.: Bigaj, Faggian, Peresin, Spigariol, Rossi, Basso, Morello, Barbato, Castagna.
All.: Stefano Daniel

Spezia: Desjardins, Candela, Della Pina, Mannucci, Corbo, Martorelli (54′ Posenato), Giuliani (87′ Cerchi), Benedetti, Vatteroni (69′ Suleiman), Lepri, Mulattieri. A disp.: Mazzini, Del Gaudio, Castagnaro, Marinari, Milani, Scarlino, Ciuffardi.
All.: Riccardo Corallo

Ammonito: Zennaro (V)


Premium Sponsor

astoria
salvadori nuovo venezia
venezia 1937
compagnialavoratori

Partner

nike
associazionevenezianaalbergatorivenezia unica t